Il Progetto


Il progetto si rivolge alla popolazione di giovani pugliesi affetti da disabilità visiva tra i 18 e i 35 anni al fine di offrire loro un'occasione di auto-impiego attraverso la valorizzazione delle proprie capacità e della propria formazione. Il progetto prevede la costituzione di gruppo di esperti assaggiatori di olio extravergine di oliva in grado di fornire servizi di consulenza aziendale nel settore agro-alimentare. Il progetto sarà realizzato da un gruppo di giovani laureati con capacità tecniche, substrato culturale ed esperienze lavorative tra loro complementari, i quali saranno coinvolti in un percorso formativo e lavorativo atto a valorizzarne ed esaltarne le competenze.


Obiettivi


Obiettivo generale del progetto è valorizzare le abilità sensoriali dei non vedenti e le competenze di giovani laureati, per offrire:
- ai giovani non vedenti interessati un'opportunità di valorizzazione del proprio capitale umano, di accrescere le proprie conoscenze, di affinare le potenzialità e di intraprendere un percorso di sviluppo di impresa, nonché un set di strumenti di valutazione e di scelta per superare barriere le architettoniche normalmente presenti sul mercato dei prodotti agroalimentari e del canale HoReCa;
- ai giovani professionisti un’occasione di valorizzazione delle competenze acquisite, del capitale umano di eccellenza in ambito tecnico, scientifico e creativo, di accrescimento delle conoscenze e delle proprie attitudini e di impiego nella trasmissione delle stesse, attraverso lo sviluppo di impresa;
- alle imprese un servizio di valutazione professionale alternativo e complementare a quelli disponibili sul mercato.


Attività


Formazione dei giovani affetti da disabilità visiva in materia di assaggio e valutazione degli oli extravergini di oliva e di qualità;
Sviluppo di una start-up per la fornitura di servizi alle imprese ed alla popolazione non vedente;
Preparazione di kit per l'allestimento di gruppi panel;
Preparazione, stampa e divulgazione di guide sugli oli extravergini di qualità in linguaggio braille;
Elaborazione di un marchio di qualità e riconoscimento di RSI (Responsabilità Sociale di Impresa);
Realizzazione di eventi promozionali;
Erogazione di attività di consulenza alle imprese per l'adeguamento e l'implementazione di azioni di RSI e marketing innovativo;


Logo Cooperativa Progetto 2000
Logo Sustainable Apulia